Home News Angera - Sesto Calende I magnifici intrecci, tra arazzi e gioielli

I magnifici intrecci, tra arazzi e gioielli

0
I magnifici intrecci, tra arazzi e gioielli
Due artiste, due percorsi, tecniche diverse  che si sposano elegantemente nelle sale della galleria Liberty vista Lago Maggiore di Eva Hodinova.
Ritornano gli arazzi di Valeria Maack Robbiano, opere realizzate a telaio con la maestria ereditata dai raffinati precursori di un "mestiere" che produce eleganza e bellezza. Valeria padroneggia tecniche antiche per elaborare forme della contemporaneità; si osservino con attenzione le sue geometrie ma anche l'apparente disordine di lini, lane colorate o grezze che l'ordito vuole trattenere ma da cui si liberano con sinuosi movimenti.
Dimostra una forte tentazione grafica, inserisce colori e disegni caldi e terrestri nell'arte antica dell'arazzo, modernizzandone l'aspetto ma non la funzione. Opere contemporanee che cercano la purezza essenziale e quasi astratta del paesaggio e dei simboli astrologici. Un tecnica padroneggiata da tempo che vuole esplorare un campo artistico prevalentemente nord europeo, di grande nobiltà ed eleganza.
Piace l'accostamento con le opere di Helga Hasenjäger Eysn, al suo esordio nella galleria angerese, che porta in mostra i suoi gioielli. Nata a Linz, in Austria, e residente da anni a Ispra, si è dedicata alla creazione di gioielli, partecipando a numerosi eventi collettivi e personali in Italia e all'estero.

"Da 15 anni – racconta – attirata dalla possibilità di creare gioielli e piccoli oggetti nell'antico metodo della fusione a cera persa realizzo spille, anelli, bracciali, orecchini, tutti pezzi unici. Modello la morbida cera, da cui si ricava un calco in gesso e poi per fusione di leghe metalliche, si ricava i monili. Ho sviluppata una vera e propria maestria tecica e trovo particolare ispirazione da elementi della natura, impronte, ramificazioni, cortecce, foglie, sabbia, che unisco con rigore compositivo a delle forme geometriche. Ultimamente ho sperimentato con pigmenti di vari colori applicati sapientemente sul metallo, sempre in gioco con superfici lucide o bianche, dando vita a creazioni originali di forte impatto e intensità".

Un accostamento dunque che funziona, in un intreccio di suggestioni che cattura gli sguardi con tinte vivaci e forme originali.

Helga Hasenjäger Eysn e Valeria Maack Robbiano
Gioielli e Arazzi
Galleria Studio d'Arte Liberty, piazza Garibaldi, 12 Angera
inaugurazione: sabato 19 novembre, ore 17
fino all' 11 dicembre 2016
orari: sabato 15-18, domenica 10.30-12.30 / 15.00-18.00
feriali per appuntamento 0331/930500 oppure 3480455706