ArteVarese
ArteVarese
25-04-2017

Il Risorgimento rivive a Varese

Varese rivive il Risorgimento. L'evento di tre giorni in programma riporterà la città giardino nella seconda metà dell'Ottocento. / VIDEO


Al via "Varese Risorgimentale", l'evento di due giorni in programma sabato 29 e domenica 30 aprile che riporterà la città giardino nella seconda metà del XIX secolo, per ricordarne la storia, gli eroi e le ambizioni. Organizzata dal Panathlon International e dal Gandini Active Group, in collaborazione con una serie di associazioni e con i corpi militari più storici, la rievocazione storica abbraccerà il centro storico e l'ippodromo delle Bettole.

Si comincia venerdì 28 aprile ore 18 con una grande festa all'Ippodromo, con allestimenti stand gastronomici e birreria a cura Parrocchia di Biumo con gli Alpini e i Tencitt, un Concerto "Orchestra Giovanile Studentesca" di Varese e Ballo all'aperto.

Si prosegue sabato 29 a partire dalle 15, con la Cerimonia d'apertura ai Giardini Estensi seguita dalla sfilata dei corpi militari in costume nel parco con musiche e danze dell'Ottocento, mentre nellla sezione risorgimentale di Villa Mirabello si potrà assistere alla visione multimediale dedicata allo sbarco dei Cacciatori delle Alpi il 23 maggio 1859: luci e suoni animeranno il grande dipinto di Eleuterio Pagliano.

«La sfilata proseguirà poi per le vie del centro, passando sotto il Bernascone, che porta i segni di quei giorni di battaglia - ha ricordato Maurizio Gandini del Panathlon - per poi concludersi sul colle di Biumo».

A quel punto le truppe allestiranno un vero accampamento d'epoca all'Ippodromo: «Pianteremo le tende, dormiremo su giacigli di paglia e accenderemo i fuochi per scaldarci e arrostire un po' di carne», ha detto Antonello Rota, presidente del Carosello di Somma Lombardo che per l'evento ha coinvolto associazioni risorgimentali provenienti da Marche, Emilia, Piemonte e mezza Lombardia.

Da sogno l'allestimento per il ballo in costume di sabato sera alle 21, tra gli affreschi del salone d'onore di Palazzo Estense, con l'accompagnamento musicale dell'Orchestra giovanile studentesca di Varese di Lucia De Giorgi.

Domenica 30 di inizia con l'Alzabandiera ore 10:30;
ore 10:45 Reparti schierati e Banda Naz.le di Confienza;
ore 11:00 S. Messa Concelebrata; ore 12:00
Pranzo con stand gastronomico. Clou del pomeriggio alle ore 16:00: Rievocazione battaglia; ore 17:30 Schieramento Battaglioni, Onori ai Caduti e Saluto; ore 18:00 Ammaina Bandiera.

Gli orari di apertura dei Musei, nei giorni di apertura speciale, sono dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00.



La Redazione



Guarda / VIDEO

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9