Angera – Torna nella cittadina lacustre Andrea Ravo Mattoni, l’artista di fama internazionale che tre anni fa realizzò, con oltre 180 bombolette spray, il grande murale di Via Greppi, intitolato “Il Fanciullo con canestra di frutta”, ispirato alla celebre opera di Caravaggio.
In questa occasione Ravo realizzerà sei interventi che verranno collocati sui muri delle vie del centro trasformandolo in una pinacoteca a cielo aperto . L’artista dipingerà, sempre con i colori a spray, particolari di affreschi angeresi noti e meno noti, conservati in edifici ecclesiastici o privati, e un’opera ispirata a un disegno di Leonardo da Vinci. Attraverso questi lavori i cittadini potranno prendere consapevolezza della tradizione locale, e conoscere e ammirare, in u itinerario culturale, turistico ed esperenziale, soprattutto quella parte che spesso, per svariati motivi, di conservazione o di proprietà, non è accessibile.
L’artista, moderno interprete del passato, lavorerà en plein air sotto gli occhi dei passanti nel borgo in Piazzetta Ex-Sama, Via Greppi, dal 19 al 25 agosto.
Per vedere nascere le opere , domenica 25 agosto, sarà proposto un itinerario di backstage artistico gratuito . Il tour, su prenotazione obbligatoria e a posti limitati, partirà dal Museo Archeologico in via Marconi, 2 alle 10. Sarà possibile iscriversi all’Infopoint turistico entro e non oltre le 13 di venerdì 23 agosto.
Nello stesso giorno, nel rione Baranzit partirà (alle 9.30 da Via Volturno) è stata organizzata una passeggiata, guidata da un istruttore qualificato della Associazione Salus Group ASD per raggiungere il centro storico e vedere l’artista all’opera.
L’inaugurazione ufficiale della Pinacoteca a cielo aperto è fissata per venerdì 30 agosto alle 17.30 in Piazzetta Ex Sama – Via Mario Greppi, e, insieme alla storica Festa rionale degli Amici della Bruschera, darà inizio alla sesta edizione del Settembre Angerese con feste rionali, la tradizionale sfilata dei carri vendemmiali e allegorici (in programma domenica 15 settembre), rappresentazioni teatrali e passeggiate esperienziali alla scoperta dei luoghi di pregio della città. Sabato e domenica 21 e 22 settembre, saranno dedicati al “Sogno del Volo” con le Mongolfiere .
Per il programma è possibile consultare il sito www.angera.it, la pagina Facebook AngeraTurismo o scaricare l’App Comune di Angera.
Informazioni e prenotazioni: Infopoint Turistico di Angera aperto da lunedì a domenica 9.30-13/14-17.30; [email protected] ; T. 0331 931915.

La Redazione