Larry Thesis

Milano – Le opere di Larry Li coniugano sia le tradizione familiari del paese d’origine sia la realtà sociale nella quale è sempre vissuto.Nato nel 1998 e cresciuto nella zona della baia in California da famiglia cinese, Larry Li attualmente vive e lavora a Los Angeles.

Con “Fragments of a story”, personale in corso alla F2T Gallery a Milano, il giovane artista descrive frammenti narrativi di natura domestica attraverso una pittura che trae spunti da vecchie foto di famiglia, scattate al fine di fissare ricorrenze dove l’avvento di una nascita o un matrimonio contribuivano a radunare, in un unico contesto, amici e parenti.

A scandire l’indefinitezza di luoghi e fisionomie, dovute all’usura degli anni, concorre una pittura frammentata che lascia intendere all’un tempo fisionomie e spazi, ma senza definirli in modo compiuto.

A rendere in maggior misura l’aurea delle sue origini compaiono, nell’insieme pittorico, sovrapposizioni di stilemi che rimandano alle leggende del paese da cui proviene la famiglia d’origine, quali draghi, addobbi floreali, pesci e conigli, in quanto tali animali nello zodiaco cinese sono simbolo di quiete meditativa.

In altri lavori Larry Li contestualizza la realtà in cui è cresciuto e vive.Compaiono così fantasmagoriche scenografie dove ogni elemento pulsa di vita propria, in un caleidoscopio di sagome e grafie che sovrapponendosi le une alle altre, danno vita ad una convulsa ritmica esistenziale; il tutto sorretto da fiammeggianti cieli infuocati.

Larry Li – “”Fragments of a story” – Milano T2T Gallery, Via Statuto 13. Fino al 10 settembre. Orari: martedì – sabato 11-19

Mauro Bianchini