ArteVarese
ArteVarese
11-09-2009

Wow, Ouverture è in città

Alla festa di Casbeno e a Il Cavedio di via Cavallotti, i protagonisti di 'Ouverture' animano le serate varesine. Ogni forma espressiva diventa arte da esprimere, rappresentare, raccontare al pubblico.


Varese:

'Undicisettembreduemilauno', S.Iaconis'Undicisettembreduemilauno', S.Iaconis
Un passo più in là - Aprire la mente verso ogni dove. Sono loro, i protagonisti del neonato gruppo 'Ouverture' a comparire nuovamente sulla scena varesina. Personaggi di tutte le età, dediti alle diverse forme d'arte, dal teatro alla poesia, dalla pittura e scultura, alla musica. Serena Bertei, Nicola del Togo, Thierry Dieng, Simone Faresin, Chiara Fratus, Silvia Gabardi, Bruno Moretti, Sandro Paradisi, Simone Presta, Samuela Iaconis, Tatiana Schioppa, Djibril Thiam, Stéfano Pérez Tonella, Francesco Treglia, Ambra Ventura, Claudio Ventura. Questi gli artisti che si presentano a rotazione con eventi di vario genere. In questi giorni due sono le occasioni per poterli conoscere: una doppia mostra fotografica dedicata all'11 settembre, firmata da Samuela Iaconis e Tatiana Schioppa presso Il Cavedio (inaugurazione venerdì ore 19.00) e una, accompagnata da performance dei Traceurs, praticanti di Parkour (l'arte di muoversi del sapersi muovere in ambienti urbani e/o naturali nella maniera più veloce ed efficace possibile) in occasione della manifestazione 'Casbeno insieme', al Teranga Club, locale fondato da Thierry Dieng divenuto punto di ritrovo di Ouverture.
In Piazza Monte Grappa, venerdì 11 alle 21.30 è atteso anche il concerto e performance degli 'Wow'.

Verso il futuro - "Il collettivo ha un'anima nomade: si propone di portare momenti espositivi in svariate location e in spazi non convenzionali. Lo spirito che ci lega è quello della condivisione, della ricerca creativa, del desiderio di evolvere insieme in modo coerente", così si presenta il gruppo. Nei prossimi giorni un altro appuntamento con due artiste del gruppo, Silvia Gabardi e Serena Bertei, sabato 19 settembre allo Spazio Zero. Un reading ispirato alle poesie dell'artista Maurizio Natale, proprio in questo periodo in mostra nella sede espositiva gallaratese.



Lara Treppiede



MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9