ArteVarese
ArteVarese
16-06-2017

ARONA, PORTA DELLA STORIA PERDUTA

E' stato inaugurato ad Arona lo sbalorditivo Arco di Palmira, che resterà in Piazza San Graziano fino al 30 luglio 2017.
Ricostruito in 3D come fosse l'originale, l'Arco di Palmira, distrutto dalla furia dello Stato Islamico, consentirà ai visitatori, che vi passeranno attraverso, di intraprendere un viaggio nella storia di uno dei più importanti siti archeologici mondiali, Palmira. / VIDEO


Approdi ad Arona e intraprendi un nuovo viaggio, nel tempo e nello spazio. Ti ritrovi catapultato in Siria, un momento prima di quel tragico Ottobre 2015, quando le fanatiche milizie dell'ISIS distrussero l'Arco di Palmira. Nel cuore della cittadina lacustre, sulla sponda scintillante del lago Maggiore, quel monumento torna a risplendere, grazie a una sofisticata tecnologia che ne ha riprodotto le fattezze, l'imponenza, i dettagli strutturali. Concepito dall'Istituto di Archeologia Tecnologica di Oxford (Mississippi, USA) e realizzato da una ditta di Carrara, l'Arco farà da perno a due imperdibili iniziative, previste nel mese di Luglio.

 



Pamela Romanello



Guarda / VIDEO

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9