ArteVarese
ArteVarese
24-05-2010

L'arte di strada graffia il Mercantile

Grande festa nella serata di giovedì 27 maggio allo Spazio Mercantile di Varese. Noi siamo andati a vedere: l'entusiasmo dell'inaugurazione proseguirà fino al 20 giugno con le opere in mostra. / GALLERY


Varese:

Opera di B1O1 - ZubrucOpera di B1O1 - Zubruc
L'arte fuori dai confini - L'entusiasmo dell'arte giovane ha invaso lo Spazio Mercantile durante il vernissage di giovedì 27 maggio. La musica di DJackie ha accompagnato la performance del giovane artista arrivato da Bergamo Francesco Pogliaghi. Il pubblico ha assistito alla realizzazione di un'opera in cui il gesto tradizionale della pennellata sulla tela è stato accompagnato dall'uso delle bombolette. L'evento dal titolo 'Post Graffiti' è stata promossa dalle due curatrici dello spazio espositivo per dimostrare come un'arte come quella dei writers e dei graffiti si può declinare in altre forme.

Sulla strada e oltre - "Il writing non è solo un'arte, un modo di fare cultura, ma è soprattutto una manifestazione sociale che si esprime direttamente nel tessuto urbano, senza mediazioni fra artista e fruitore - spiegano Elisa Fongaro ed Ester Frasisti - negli anni questo fenomeno è sconfinato, influenzando altri ambiti artistici, quali il design, l'abbigliamento, la grafica, la computer grafica, la pittura, la scultura, l'illustrazione, la
Il mercantileIl mercantile
moda, la fotografia, l'architettura, la video arte e la pubblicità. Tutte queste derivazioni sono ciò che viene definito post-graffito; l'artista ora si esprime anche nelle così dette arti maggiori con una impostazione deliberatamente ispirata al gusto dei graffiti o della street art decontestualizzati e declinati in nuove produzioni".

Energie a colori - In mostra le opere pittoriche dello stesso Pogliaghi che ha tramutato l'arte dei graffiti trasportandoli su tela. Un'intera parete del Mercantile è diventato spazio creativo per due writers varesini, Zubruc e B1.01. Ad animare la serata un binomio arte e musica: Samuela Iaconis ha proiettato le sue ultime fotografie berlinesi e DJackie ha presentato il progetto J.A.D (Just Another Day). Immagini che si susseguivano, muri dipinti, scritte, volti, libera espressione creativa.
La mostra è visitabile al pubblico fino al 20 giugno.
"L'evento d'inaugurazione è il primo di tre - spiegano le curatrici - il secondo sarà dedicato al centenario dell'Alfa, mentre il terzo alle avanguardie dal Barocco fino al Novecento. Momenti che vogliono essere un'istantanea di ciò che il fenomeno dell'arte da strada è diventato nella nostra cultura internazionale e locale".


'POST GRAFFITI. MOSTRA DI OPERE ISPIRATE ALL'ARTE DA STRADA'
SPAZIO MERCANTILE
spazio espositivo multimediale polivalente
Viale Valganna, 30
21100 Varese
Tel. 0332 1690338
Fax 0332 1691324
www.spaziomercantile.it



Lara Treppiede



Guarda / GALLERY

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9