ArteVarese
ArteVarese
05-11-2007

La luce in pittura, scultura e fotografia

Una mostra dedicata alla luce e ai suoi aspetti più curiosi, 20 artisti mettono in mostra le loro visioni


Varese:

Rutas Paralelas, Karen B.Rutas Paralelas, Karen B.
La luce e l'arte - Inaugura sabato 10 novembre a Villa Imbonati di Cavallasca (CO) la rassegna artistica dedicata al tema della luce. Pittori, scultori e fotografi sono invitati a partecipare con una o due opere che prendano in esame la luce in tutte le sue caratteristiche. Un gruppo di artisti definibile trasversale per formazione artistica, tecniche, età e provenienza prenderanno parte a questa esposizione fino al 25 novembre. Questo gruppo di artisti è considerato dagli organizzatori della manifestazione un buon inizio per eventi futuri di respiro culturale.

Varese presente - Tra gli artisti che partecipano alla mostra si leggono i nomi di personalità varesine, che spiccano tra quelli degli artisti comaschi. Uno di questi è Karen Berestovoy inserita, data la sua arte, nella sezione dei fotografi. Nata in Argentina nel 1965, Karen vive a Varese dal 2002 dov'è conosciuta per l'originale tecnica fotografica usata, il Rayograph. A Villa Imbonati Karen presenta due fotografie inserite all'interno del suo ultimo lavoro. "Presento due opere nuove, legate ad uno studio sulla vita degli autisti" -spiega l'artista- "queste persone mi hanno incuriosito perchè hanno uno stile di vita davvero particolare. Tutto il lavoro è incentrato sul movimento sulla grandiosità e sull'altezza. Gli autisti passano infatti la maggior parte del loro tempo a tre metri da terra e questo comporta una visione del mondo un pò diversa dal solito. Poi hanno una casa molto diversa da quelle tradizionali". In questo lavoro c'è però un riferimento alla luce, presente negli scatti di Karen come illuminazione all'interno di una galleria. Proprio così perchè l'artista ha voluto sperimentare un vero viaggio di tre giorni da Varese ad Ancona in compagnia di un'autista; è lì che ha fatto due foto in movimento all'interno di una tunnel in autostrada.

Muzzeddu S. "Funzioni matematiche II", 2006Muzzeddu S. "Funzioni matematiche II", 2006
Effetti di luce - Un'altra presenza al femminile porta il nome di Varese a questa esposizione di Cavallasca, Simona Muzzeddu. Giovane fotografa diplomata all'Accademia di Brera, ultimamente attiva in mostre a livello nazionale. Tra gli artisti presenti ricordiamo anche il pittore gallaratese Luigi Marengo, di cui si potrà ammirare un'opera tipica della sua arte segnica istintiva, raffigurante degli alberi da cui fuoriescono dei raggi di luce. "Presento un'opera eseguita qualche anno fa che si adatta perfettamente al tema proposto, dati i raggi di sole che trapassano tra i rami di un bosco", afferma Luigi.

Tutti i partecipanti - La categoria più numerosa alla mostra di Cavallasca è quella dei pittori: Alvaro, Amadesi Claudia, Frigerio Enrico, Marengo Luigi, Parisi Roberto, Ronchetti Alessandra, Saba Bruno, Scorza Aldo, Taiana Jo e Venturini Stefano. Gli scultori presenti sono sei: Brenna Nicoletta, Cimarosti Vito, Luzzani Bruno, Maesani Stefano, Molteni Carmen e Tattarletti Giuseppe. Per quanto riguarda la fotografia saranno esposti gli scatti di Berestovoy Karen, Besana Marco, Minardi Angelo e Muzzeddu Simona.


"La Luce"
10-25 novembre
Villa Imbonati
Cavallasca (CO)
Inaugurazione mostra sabato 10 novembre ore 18.00
introduzione del critico Luigi Cavadini



Lara Treppiede

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9