ArteVarese
ArteVarese
01-09-2017

ART-FEST Varese

Settembre porterà una stimolante novità nel mondo della cultura varesina e non solo. Gli spazi del Civico Museo d'Arte Moderna e Contemporanea, presso il Castello di Masnago, ospiteranno infatti la prima edizione di ART-FEST Varese, un percorso esplorativo all'interno della ‘scrittura artistica', alla scoperta dei diversi linguaggi creativi, fatto di incontri e appuntamenti tematici con artisti ed esperti.

 


Varese:

aa
a
Nell'era delle nuove tecnologie digitali c'è un crescente bisogno di capire il senso dei segni, dei caratteri e delle parole, il cui fascino va al di là delle mode e del tempo, perché sono una forma di comunicazione che appartiene a tutti, colti e meno colti.
La capacità di produrre segni accomuna gli uomini e li rende simili al di là delle lingue, delle etnie, delle religioni e delle appartenenze territoriali. ART-FEST intende proprio porre l'accento sul momento primordiale e puro, ancestrale, relativo al segno: un gesto semplice, istintivo, che oggi diamo per scontato o spesso carichiamo di significati inutili.
ART-FEST prende il via il 9 settembre alle ore 18,00 con l'inaugurazione di IDEOSCRIPTURA, 90 lavori frutto della più recente ricerca artistica di Claudio Benzoni.
"È una ricerca che è nata osservando la configurazione delle nostre lettere alfabetiche, che non sono affatto arbitrarie o convenzionali - sottolinea Claudio Benzoni - Ogni lettera, generata a partire dall'arte preistorica, è un disegno "decaduto" o stilizzato la cui origine va rintracciata proprio nelle primitive immagini e nei singolari segni del paleolitico e del neolitico. Con l'uso dei nuovi media abbiamo perduto l'unità di scrittura: le parole si sono separate dalla loro figura, si sono "s-figurate", diventando astratte e autonome. La figura si è svuotata della presenza originaria che l'abitava, significandola: il mondo, la vita. Il risultato - continua l'artista varesino - ha dato origine a due forme espressive visive, il VIRUS e l'IDEOSCRIPTURA, un linguaggio che lega Grafica e Arte, fatto di incomunicabili e inaccessibili scomposizioni, sovrapposizioni e cesure, forme inaspettate, stranianti e attraenti allo stesso tempo: linee che si intersecano in una dissonanza visiva, ma creano un tracciato compositivo integrato e un insieme unitario".
Da settembre alla conclusione di ART-FEST, tanti i relatori, artisti, critici ed esperti di multimedialità che interverranno sui temi della scrittura, nelle sue varie forme, storica e contemporanea. Tra gli altri:
EMILIO ISGRÒ - artista, poeta e scrittore
GIORGIO ZANCHETTI - storico e critico dell'arte
ANDREA BALZOLA - sceneggiatore e regista multimediale
LUCA BARCELLONA - grafico e calligrafo
ALFREDO RAPETTI MOGOL (in arte CHEOPE) - pittore e scrittore
GIULIA VENUTI - direttrice del Museo Officina della Scrittura di Torino
ROBERTO CARRARO - autore multimediale e artista digitale
GIÒ FUGA - graphic & type designer
FABIO PERI - astrofisico
Alcuni artisti, che creano opere utilizzando la scrittura, saranno invitati ad esporre i loro lavori, a rotazione, per relazionarsi e dialogare con le opere di Ideoscriptura.

per info
Claudio Benzoni

cell. 348.4124460
claudio@benzoni.it
www.ideoscriptura.com

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9