ArteVarese
ArteVarese
04-07-2017

SANGREGORIO, RITORNA ALLE ORIGINI

Giancarlo Sangregorio, nato a Milano nel 1925, appassionatosi alla scultura dopo i suoi primi esperimenti da autodidatta nelle Cave dell'Ossola, frequenta i corsi di Marino Marini e Giacomo Manzù, pionieri della modernità, all'Accademia di Brera a Milano.


Cunardo: Approda alle Fornaci nel lontano 1967 per partecipare alla mostra "IV Rassegna artisti contemporanei-45 scultori".
Nello stesso anno partecipa al IIV Incontro alle Fornaci dal titolo "Invito alla scultura".
Nel 1985 tieni, ancora una volta nella location delle Fornaci IBIS, la sua personale dal titolo "le fornaci della calce - CALCEVIVA" presentata dal noto critico Raffaele De Grada.
E così, a distanza di 32 anni dall'ultima esposizione, tornano le sue opere alle fornaci, racchiuse dal titolo "SINCRETISMI" e ispirate, questa volta, ai fondali marini.

Nel 2012 Giancarlo Sangregorio crea una Fondazione a suo nome con sede a Sesto Calende nella sua Casa-Atelier, scrigno delle sue opere e delle sue più importanti collezioni.

"SINCRETISMI" DI Giancarlo Sangregorio
Fornaci IBIS, Via Fornaci 3, 21035 Cunardo (VA)
15 Luglio - 13 Agosto 2017
Orari mostra: mercoledì, giovedì, venerdì e sabato 9-00 - 12.00 e 15.00 - 18.00
Domenica 15.00 - 18.00
Associazione Culturale "AMICI DELLE FORNACI IBIS" cell. 3287551267
www.fondazionesangregorio.it

 



Redazione

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9