ArteVarese
ArteVarese
08-06-2017

L'arte di Cicoli rivive al Liceo Frattini

Il liceo Frattini ricorda il maestro Pietro Cicoli con un concorso dedicato ai ragazzi, un'aula destinata alle discipline pittoriche e una mostra, in programma a novembre. / VIDEO


Varese: Varese ricorda Pietro Cicoli, pittore, incisore e ceramista recentemente scomparso. Per lui il liceo Artistico Frattini ha ideato e promosso un percorso tra arte e scuola, volto a ricordarlo e a valorizzare le sue opere. 


Premiati gli studenti più meritevoli che hanno partecipato al concorso che, l'ottobre scorso, ha coinvolto gli studenti del Frattini e dell'ISISS "Don Lorenzo Milani" di Tradate, chiedendo loro di reinterpretare le tematiche più care al maestro Cicoli, fondendo competenze figurative, ceramiche, audiovisive.

Intitolata a Cicoli anche un'aula del Frattini, destinata alle Discipline Pittoriche, come segno di riconoscenza verso l'attività di docente del maestro, svolta nell'istituto per circa 30 anni.
A Cicoli sarà dedicata anche la mostra retrospettiva in programma al castello di Masnago a Novembre.

 



Debora Banfi



Guarda / VIDEO

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9