ArteVarese
ArteVarese
28-04-2017

La “Madre” di tutte le opere. Nel segno di Farioli

Il Premio intitolato al compianto Carletto Farioli, si rivela un successo ancor prima di iniziare. Lo dimostra l'invasione di partecipanti, 140 in arrivo da tutta Italia. Quartier generale del concorso e della mostra Palazzo Marlani Cicogna. L'evento, intitolato "Ecco tu Madre" sarà una ghiotta occasione per celebrare il Santuario di Santa Maria, a 500 anni dalla posa della prima pietra. / VIDEO


L'Associazione Culturale Spazio Arte Carlo Farioli, con il Patrocinio del Comune di Busto Arsizio e di Fondazione Cariplo, ha organizzato la prima edizione del Premio Arte C.Farioli - Città di Busto Arsizio.

In occasione del cinquecentesimo anniversario della posa della prima pietra del Santuario Santa Maria di Piazza è stato proposto il titolo "... Ecco tua Madre...".

Ai partecipanti è stato chiesto di realizzare un'opera che rappresentasse una personale interpretazione del tema, non solo con riferimento alla figura Mariana, ma in generale alla naturalità della Creazione: Madre quindi intesa come Vita, oltre i confini della religione e della Fede.

Al concorso, aperto a tutti gli artisti residenti in Italia senza limiti di età e agli studenti degli istituti d'arte, sono state ammesse differenti tecniche: pittura, scultura e installazione, fotografia e video arte. 140 le iscrizioni pervenute da tutto il Paese: da Pordenone a Catania passando da Roma, Firenze, Torino e Genova. Una grande soddisfazione per gli organizzatori che hanno creduto in questo progetto culturale, così come tutti i sostenitori pubblici e privati.

Lo scorso 2 aprile la commissione giudicatrice composta da Daniele Cassinelli (direttore Musei Civici di Varese), Valeria Ferrè (conservatore Civiche Raccolte Palazzo Marliani Cicogna), Francesco Marelli (docente Liceo Artistico P. Candiani di Busto Arsizio), l'Assessore alla Cultura del Comune di Busto Arsizio, Paola Magugliani, Elisabetta Farioli e Manuela Ciriacono (rispettivamente presidente e direttore artistico Associazione Spazio Arte C.Farioli) si è riunita per la selezione dei finalisti: 38 artisti che esporranno le proprie opere nella prestigiosa sede di Palazzo Marliani Cicogna dal 6 al 14 maggio (inaugurazione 6 maggio ore 18), nell'ambito della mostra collettiva "Ecco tua Madre".

Un'ulteriore selezione sarà decretata dal pubblico nel corso dell'esposizione, anche attraverso i canali social. Le opere scelte saranno esposte presso la sede dell'Associazione Spazio Arte Carlo Farioli dal 21 maggio al 24 giugno, giorno delle premiazioni.

Previsti: 1° premio - Acquisizione dell'opera all'interno delle Raccolte Civiche e mostra personale presso Spazio Arte C. Farioli; 2° e 3° premio Targa di riconoscimento, oltre a diverse menzioni di merito.

In concomitanza con l'esposizione collettiva di Palazzo Marliani Cicogna, verrà allestita nella sede di Spazio Arte (via S. Pellico 15) la mostra "Di terra in terra" con opere di Carlo Farioli. Un viaggio tra i luoghi da lui visitati e interpretati.

PREMIO ARTE C. FARIOLI
6 - 14 maggio 2017
Palazzo Marliani Cicogna, p.zza V. Emanuele II, 3 - Busto Arsizio
inaugurazione 6 maggio ore 18
da martedì a giovedì 14.30-18
venerdì 9.30-13 e 14.30-18
sabato 14.30-18.30 e domenica 15-18.30

Mostra dei Fnalisti allo Spazio Arte C. Farioli

21 maggio - 24 giugno 2017

CARLO FARIOLI. Di terra in terra

7 - 14 maggio 2017
Spazio Arte C. Farioli, via S. Pellico 15 Busto Arsizio
da martedì a sabato 16.30-19
domenica 10.30-12 e 16.30-19



La Redazione



Guarda / VIDEO

MOSTRA COLLETTIVA DEL PREMIO ARTEVARESE
Rubrica d'arte del 09/06/2017
Puntata del 11/05/2017 Speciale Raffaella Columberg
**ARTE PER LA FEDE**
Archivio *NEWS: I LAVATOI AL SACRO MONTE
I GARIBALDINI A ROMA
Archivio
Archivio
Archivio
Per poter vedere il video on-line è necessario scaricare ed installare il plug-in di Flash 9 dal sito della Macromedia.

Scarica ed installa il plug-in Flash Player 9